Jesuit Social Network
rete delle attività sociali promosse dalla Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+

Preghiamo per un papa a fianco degli ultimi e in dialogo con tutti

23 Mar 2013

Il Centro Astalli, Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati, esprime gioia per l’elezione al soglio pontificio di Jorge Bergoglio, Papa Francesco. Primo gesuita a diventare pontefice nella storia della Chiesa, un uomo che nel corso della sua vita religiosa è sempre stato in prima linea nella difesa dei poveri e degli emarginati.

Padre Giovanni La Manna (presidente Centro Astalli) si esprime così: “Preghiamo per il Papa che sono certo guiderà la Chiesa con l’attenzione di chi guarda il mondo da un altro punto di vista, che nel suo caso è l’Argentina. In questo modo aiuterà la Chiesa universale a rivedere le sue priorità.
Abbiamo tutti i motivi di sperare che con il suo pontificato i migranti e i rifugiati possano sentirsi accolti e sostenuti dalla Chiesa in tutto il mondo.

Il nostro augurio che continui ad essere al fianco degli ultimi e in dialogo con tutti”.

Ufficio stampa Centro Astalli:
Donatella Parisi – 06.69925099 – d.parisi@fondazioneastalli.it

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni