Jesuit Social Network
rete delle attività sociali promosse dalla Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+
Palermo

Palermo

Palermo

Info

Palermo, seminario cittadino per la costruzione di una nuova idea di sviluppo -Cantieri Culturali della Zisa

10 Apr 2013

La consapevolezza che alcune politiche possono essere realizzate concretamente solo attraverso il contributo attivo dei cittadini spinge ormai i Governi delle Città ad attivare percorsi di Progettazione Partecipata, in particolare alla luce dei cambiamenti ambientali e strutturali che stanno trasformando velocemente la nostra società, delle pesanti ricadute sul piano sociale ed economico della crisi e dei meccanismi recessivi che la caratterizzano in Italia ed in Sicilia, della crisi della democrazia rappresentativa che spinge a ripensare i meccanismi di relazione sociale, civile e politica tra cittadine/i e tra cittadine/i e istituzioni.

Un percorso che ha coinvolto diverse realtà del territorio palermitano, in collaborazione con l’Assessorato alla cittadinanza sociale del Comune di Palermo e l’Istituto di Formazione Politica Pedro Arrupe e che prende avvio con due giornate di seminario, il 10 e 11 aprile.

Obiettivo è quello di avviare un percorso mirato alla costruzione di una nuova idea di sviluppo della città che tenga insieme impresa e welfare, che rafforzi il senso di appartenenza dei cittadini inteso come integrazione sociale, culturale, economica e ambientale del territorio, puntando sulle risorse umane e di contesto, sull’esercizio dei diritti/doveri di cittadinanza, attraverso strategie antidiscriminatorie e con un chiaro approccio di genere. Il processo partecipato di pianificazione e progettazione urbana è un presupposto essenziale per realizzare interventi rispondenti alle aspettative della cittadinanza e per creare azioni di sviluppo sostenibile nel tempo.

Info: www.comune.palermo.it

Cantieri Culturali della Zisa – programma seminario

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni