Jesuit Social Network
rete delle attività sociali promosse dalla Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+

Liberiamo una ricetta: chef per un giorno per il Centro Astalli

Il prossimo 31 gennaio è il giorno in cui si svolge l’innovativo evento Liberiamo una ricetta: chef per un giorno per il Centro Astalli. Un’iniziativa spontanea, nata da un gruppo di blogger di varie città italiane che si frequentano ogni giorno via web.

Coloro che aderiscono all’iniziativa pubblicheranno on line una ricetta legata alla propria quotidianità, come segno di condivisione e amicizia. Questo momento di festa sul web sarà anche un’occasione di solidarietà. I partecipanti sono invitati a donare l’equivalente della spesa per il piatto che cucineranno a sostegno della mensa del Centro Astalli.

Il Centro Astalli sul suo blog www.servironline.wordpress.com pubblicherà un post con tutte le ricette degli operatori che hanno aderito all’iniziativa mettendo a disposizione una delle loro ricette.

La dimostrazione che il web può essere solidarietà, calore, amicizia, è che anche in questa occasione non si vogliono dimenticare tutti quelli che sono soli, invisibili, ai margini delle nostre città.

Poi, dopo il 31 gennaio, chi lo vorrà potrà partecipare a un turno di volontariato alla mensa del Centro Astalli, oppure a un incontro per capire meglio la realtà dei rifugiati in Italia.

Il Centro Astalli opera a Roma e in altre città italiane dal 1981, grazie all’impegno concreto di centinaia di volontari. Accompagnare, servire, difendere i diritti dei rifugiati di tutto il mondo: questa è la missione che il Centro Astalli ha scelto di portare avanti nella realtà italiana. In un anno quasi 21.000 persone si sono rivolte ai servizi del Centro Astalli: mensa, ambulatorio, assistenza legale, scuola di italiano, centri di accoglienza, case famiglia.

La mensa del Centro Astalli è aperta cinque giorni a settimana, e ogni giorno prepara più di 400 pasti caldi. Il costo dei pasti: 5 € per un giorno, 25 € alla settimana o 100 € al mese.

Si può donare qualunque cifra, utilizzando il conto corrente postale, n. 49870009, intestato a: Associazione Centro Astalli – via degli Astalli 14/A – 00186 Roma o tramite Bonifico Bancario, Banca popolare di Bergamo, sede di Roma, via dei Crociferi 44: IBAN IT 56 N 05428 03200 000000098333. Indicare nella causale la dicitura “#liberericette”

Per info sull’iniziativa visita la pagina FB “liberiamo una ricetta”, cerca su twitter #liberericette

Per info sul Centro Astalli: www.centroastalli.it

Ufficio stampa Centro Astalli: Donatella Parisi – d.parisi@fondazioneastalli.it – 0669925099

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni