Jesuit Social Network
rete delle attività sociali promosse dalla Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+

Roma. Corso di formazione

Diritti e Rovesci – Il ruolo dell’Italia nell’agenda europea per la migrazione

Tutti

24

Mag

18:00

Lorenzo Trucco, Marco Bertotto

La questione delle migrazioni forzate sembra essere diventato il banco di prova delle politiche europee: in un clima politico di crescente tensione, l'Unione cerca di mettere in atto strategie volte a riprendere rapidamente il controllo di flussi migratori che, pur nella loro modesta entità in termini assoluti, hanno evidenziato l'incapacità dell'Europa di dare una risposta coerente e coordinata. La strategia scelta è quella di adottare politiche migratorie sempre più restrittive e puntare sull'esternalizzazione del controllo delle frontiere, delegando agli Stati più vicini alle aree di crisi la responsabilità di trattenere le persone ed eventualmente di garantire protezione a chi ne ha titolo.
Il Centro Astalli, in collaborazione con la Pontificia Università Gregoriana propongono un ciclo di incontri sul tema

Il ruolo dell'Italia nell'agenda europea per la migrazione

La nuova agenda europea per la migrazione ha già avuto un impatto rilevante sulla realtà italiana e nuovi cambiamenti si prevedono a breve. Sono stati istituiti gli hotspot, il sistema di asilo potrebbe essere modificato sostanzialmente, si sono stipulati nuovi accordi bilaterali e ad altri si sta lavorando. Cosa è cambiato e come cambierà l'esperienza dei migranti che arrivano in Italia?

Relatori:
- Lorenzo Trucco (ASGI)
- Marco Bertotto (MSF Italia)

Informazioni

Roma, Pontificia Università Gregoriana, Piazza della Pilotta, 4

Tutti

per tutti

Con la partecipazione di

Lorenzo Trucco, Marco Bertotto

Salva sul tuo Google Calendar
Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni